Pizza di patate semplice e buonissima

Cercate un’idea gustosa per cena o un antipasto facile da preparare? Ecco a voi la pizza di patate, una ricetta semplice e buonissima! Si tratta di una ricetta veloce, senza lievitazione che si prepara con le patate lesse. La base si prepara in pochi minuti, si stende su una teglia rivestita di pangrattato e si fa cuocere per circa 30 minuti. A questo punto si aggiunge la farcia: io ho utilizzato prosciutto e mozzarella ma voi potete condirla come più vi piace! Qualche altro minuto in forno e… la vostra cena è pronta!

PREPARA LA MIA PIZZA DI PATATE SCATTA QUINDI UNA FOTO E MANDAMELA SUI MIEI SOCIAL

SEGUIMI SU INSTAGRAM —> i piatti del buonumore 
SEGUIMI SU YOUTUBE PER LE VIDEORICETTE —> i piatti del buonumore

Leggi altre ricette con le patate
Polpette di patate
Patate ripiene con salsiccia
Torta di pasta sfoglia con patate e gorgonzola

Pizza di patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pizza di patate

  • 500 gpatate
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP
  • 30 gpangrattato
  • 1uovo
  • q.b.prezzemolo
  • q.b. (sale e pepe)
  • 80 gprosciutto cotto
  • 100 gmozzarella
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Fai bollire le patate in abbondante acqua salata. Scolale, sbucciale e ancora tiepide schiacciale. Impasta le patate con uovo, prezzemolo, parmigiano, pangrattato, sale e pepe. Distendi l’impasto su una teglia di 24 cm di diametro oleata e cosparsa di pangrattato. Cospargi la superficie con un filo d’olio. Metti in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti. Sforna e farcisci con il prosciutto, la mozzarella tagliata a dadini e un filo d’olio. Metti di nuovo in forno per altri 5-10 minuti. Sforna, lascia intiepidire qualche minuto e servi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.